Non avevo mai visto nè conosciuto una famiglia così numerosa ed affiatata! 30 persone tra zii, cugine, nonni e parenti vari si riuniscono una volta all’anno da mezza Italia per festeggiare insieme il Natale. Una grande responsabilità e un vero onore cucinare per Guglielmo, sua nonna e tutta la sua famiglia in una splendida villa d’epoca a Sotto il monte Papa Giovanni XXIII.

Cena in piedi per 30 persone con la seguente proposta culinaria:

Tre fingerfood (baccalà mantecato, tartare di manzo con salsa tonnata e insalata di quinoa con verdurine croccanti)
Risotto zafferano e salsiccia
Tortiglioni pesto di rucola e bottarga
Selezione di formaggi
Pandoro e Panettone con Crema al mascarpone e Crema al cioccolato fondente.

Lascia un commento